Salve, vi scrivo per conoscere i risultati scientifici e clinici del trattamento delle ragadi anali con le tossine botuliniche ed eventualmente qual è il trattamento terapeutico di riferimento di oggi in riferimento alla cura e agli efetti collterali.