Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Salve volevo avere informazioni riguardo al

Salve volevo avere informazioni riguardo al discorso esami del Sangue e ritiro patenti. mi è stata ritirata la patente 7 mesi fa per un valore di 0.66 ho fatto gli Esami del sangue avevo non nei limiti le seguenti tipologie CONC. MEDIA EMOGLOBINICA 34 G.G.TRANSFERASI 70 Bilirubina TOT 1.3 BILIRUBINA INDIRETTA 1.0 FOLATI 2.6 ho fatto dopo alcuni mesi un'ecografia all'addome e fegato tutto in regola... colecisti vie biliari reni milza... solo fegato lievemente aumentato di volume a struttura iperecogena a tipo di iniziale steatosi e una formazione cistica di circa 4.8cm. l'esame per verificare le vari epatiti è risultato negativo... ora a gennaio ho fatto un esame del sangue ma BILIRUBINA DIRETTA 0.29 INDIRETTA 1.12 TOALE OK GAMMA GLUTAMILTRANSPEPTIDASI 82 ALT 48 AST 28 (0K) come mi devo comportare ora che devo tornare a fare gli esami? ero un bevitore classico del sabato sera e ho diminuito sensibilmente anche di bere al sabato ma la mia paura è che i valori non si abbassino e io volevo far capire che non sono un alcolizzato... è tutto colpa della cisti che ho nel fegato. grazie della consulenza e saluti.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
I test che sono più rappresentativi di abuso di bevande alcoliche sono rappresentati dalla GGT, risulta alterata, e dal test della transferrina desialata (CDT). Anzi, quest’ultimo test è quello più specifico e deve risultare minore di 2.5 per escludere assunzione di alcolici. Gli altri tests epatici possono essere indicativi di una qualche patologia epatica, non collegata alla cisti che non dà segni di sé agli esami di laboratorio.
Risposto il: 21 Febbraio 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali