Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-11-2013

sclerosi multipla potenziale problema lavorativo

buongiorno, avrei un quesito che mi asslilla da un pò di tempo: avendo la sclerosi multipla dal 1998, non l'ho mai detto a nessuno ne tanto meno al datore di lavoro e durante le visite periodiche alla medicina del lavoro non ho mai detto niente in quanto non si evidenzia niente esternamente essendo pienamente autonomo. Sono in difetto perchè non dico niente,grazie anticipatamente
Risposta di:
Dr. Susanna Voltolini
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina del lavoro
Risposta

Non credo sia un problema, se la malattia è asintomatica e soprattutto se non può creare problemi rispetto all'attività lavorativa. Nel momento in cui invece si manifestassero disturbi, in particolare di tipo nmotorio, potrebbe essere un problema non parlarne con il medico del lavoro. Molto dipende dal tipo di attività che lei svolge.

TAG: Medicina del lavoro | Salute sul lavoro
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!