05-03-2006

Scopo della terapia ipoglicemizzante

Sono Renzo Corradini di Trento e da un paio di anni sono in cura farmacologica per Diabete mellito. Il centro antidiabetico mi ha prescritto n. 2 capsule di Metforal 850 (una compressa al mattino e una compressa durante la cena). Inoltre assumo un'altro farmaco "Novonorm da mg 1" (a pranzo) e (mg 0,5 a cena).
Avendo la glicemia attualmente a digiuno nella norma chiedo, se devo a suo giudizio continuare questa Terapia. La ringrazuio e attendo una Sua risposta:
User Schering User Schering
Risposta di:
User Schering User Schering
Risposta
Lo scopo della terapia ipoglicemizzante è quello di normalizzare le glicemie, quindi deve continuare a prendere tali compresse. La riduzione del dosaggio è da attuare se le glicemie, in qualche ora della giornata, si abbassano al di sotto dei valori normali provocando ipoglicemia. La sospensione di tali farmaci può essere necessaria anche se si manifesta una intolleranza o una tossicità epatica o renale o se si teme un sovraccarico di tali organi. Dr. Eugenio De Feo
TAG: Diabete | Endocrinologia e malattie del ricambio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!