se gli elettrodi del pace maker non vengono inseriti nell'atrio o ventricolo quali sono le complicanze a lungo andare(visto che il paziente percepisce gli impulsi che il pace maker invia al cuore?) spero di essermi spiegata