Salve, mia moglie di 23 anni ha iniziato due settimane fa ad accusare dolori alla parte destra del collo con successivo ingrossamento della ghiandola linfatica circa del 60% in piu rispetto alla normale grandezza(parere del medico). Successivamente ha effettuato analisi del sangue e delle urine, con alcuni valori troppo elevati. hanno trovato... Leggi di più sabbia e globuli bianchi nelle urine (da 30000 a 35000). l'hanno visitata all'addome, alla schiena, ma lei non aveva nessun tipo di doloro o di massa palpabile. Successivamente ha effettuato un ecogrfia su tutto l'apparato addominale. Nei reni hanno trovato dei cambiamenti e hanno trovato nei vasi non so di preciso cosa che potrebbero essere un inizio di tumore, per ora, dicono i medici che non esiste tumore negli apparati visitati, PER ADESSO!(in quanto tempo nasce e cresce un cancro?. Dopo tre giorni circa ha iniziato ad accusare dolore all'altezza dei reni, le ghiandole del collo si sono sgonfiate grazie ad una terapia antibiotica prescritta. Ora è diminuito il dolore alla schiena ma si è gonfiata la ghiandola di bartolini con conseguente dolore alla gamba. Sono molto preoccupato, non riesco a pensare positivo, mi potreste dare qualche indicazione? cosa potrebbe essere?