Buonasera,sono un uomo di 42 anni a cui nel 2014 dopo una manifestazione acuta è stata diagnosticata la sarcoidosi. Tale malattia mi ha dato relativi problemi essendo ad interessamento linfonodale, non ho mai assunto cortisonici per curarla. Da inizio dicembre, quindi da oltre un mese, ho cominciato a non stare bene e sono sempre chiuso in casa.Ho preso freddo a causa di un guasto all impianto di riscaldamento dopo di che è insorto un mal di gola di alcune ore tramutatosi in un raffreddore fortissimo. Dopo qualche giorno, quando credevo fosse tutto finito, hanno iniziato a comparire fastidiose e dolorose contratture addominali con conseguente eventi diarroici severi (oltre 20 volte al giorno) e una febbre oltre i 39.Recatomi dal medico di base non venivo visitato ma mi fu prescritta tachipirina, vivinc e fermenti lattici. Scesa la febbre ricorrevo nuovamente alla farmacia per contenere i problemi gastrici e mi venivano prescritti Immodium ed integratore di sali minerali.Dopo alcuni giorni di convalescenza e stitichezza riprendeva tutto da capo...mal di gola, febbricola, raffreddore....nessun interessamento gastrico per fortuna. L'ultimo giorno del 2017 l ho trascorso in guardia medica dove sono stato visitato alla gola e ascultato e mi è stato prescritto antibiotico (Spiramicina) e Froben Gola per la faringite. Seguita la cura i sintomi classici influenzali sono scomparsi salvo un recente mal di gola che interviene nelle ore serali, per la verità alquanto flebile. Il punto è che non mi sento ancora apposto e nel pieno delle forze. Per esempio l altro giorno una semplice rampa di scale mi ha fatto sudare come se avessi lavato i capelli. Anche fare il bagno mi provoca sudore. Sto monitorando con attenzione la temperatura corporea, la mattina appena sveglio è attorno ai 35,8 ma sale gradualmente fino ad arrivare anche a 37,5 nel pomeriggio.La sera prima di coricarmi noto piedi leggermente edematosi esattamente come quando mi fu diagnosticata la sarcoidosi e per questo mi è sorto il dubbio che questa possa causarmi questi problemi. Ora mi dovrò recare dal medico di base per farmi prescrivere degli accertamenti, volevo sapere secondo voi quali effettuare.Ho già in programma una TC al torace ad alta definizione, come esame del sangue quali mi suggerite?