Gentile dottore Le scrivo perché da un po’ di tempo a questa parte ho notato di avere dei problemi piuttosto fastidiosi. Mi succede spesso di avere una sensazione simile alla cistite, che comprende la sensazione di avere la vescica piena, bruciore intimo e talvolta anche dolore alla minzione. Le urine non sono maleodoranti e non presentato nessuna... Leggi di più traccia di sangue. Inizialmente ho collegato il problema a rapporti sessuali (seppur sempre protetti), dopo i quali, nel giro di qualche ora, il problema si manifesta in maniera più forte, ma passa dopo circa due ore, quando bevo molta acqua e urino spesso. Dopo un mese di astinenza però ho notato che questa sensazione, seppur non forte come dopo i rapporti, continuava a presentarsi, per cui ho pensato che potesse essere collegata al consumo di un certo tipo di alimenti e bevande alcoliche. Ho parlato con il mio medico di base che mi ha consigliato un’urinocoltura dalla quale però non è emersa la presenza di alcun tipo di batterio.Quali potrebbero essere le cause di questo fastidio? Che accorgimenti posso utilizzare per evitare questa situazione? La ringrazio e saluto in anticipo.