17-11-2012

si creano delle sincinesie dovute ad anomalie nella distribuzione degl

Salve, da un paio d'anni ho riscontrato un disturbo all'occhio (che forse ho da sempre) che in realtà non mi provoca dolore, ma solo fastidio, tuttavia vorrei comunque sapere se e come poterlo risolvere.Dunque ogni volta che muovo la mandibola, la palpebra dell'occhio sinistro di muove (quasi come se fosse un tic)..Quindi ogni volta che parlo, che mangio etc si presenta questo "fenomeno"..Capisco che ciò non sia il male peggiore del mondo, ma volevo sapere da lei se c'era la possibile di intervenire in qualche modo, sia nel sistema pubblico che in quello privato.Grazie per la disponibilità
Risposta
Gentile Signore Il sinrtomo descritto orienterebbe verso una SINCINESIA cioe' iun movimentro non controllato provocato da in altro movimento. Il distiuirbo e' dovuto spesso ad una anomala distribuzione delle fibre nervose che innervanp le due strutture muscolari. Dovrebbe rivolgersi ad un neurofisiopatologoper studiare meglio il suo disturbo che peraltro non e' di competenza oculistica. Saluti SZ
TAG: Occhi | Oftalmologia | Vista