Buonasera il giorno 25 marzo ho avuto una colangite con esami epatici amilasi 326, lipasi 301, ast 98, alt 144, gamma gt 316 con vari sintomi: vomito, diarrea e febbre. Essendo talassemico mayor posso in futuro riavere una ricaduta o è stato solo un episodio anche perché nella colangiografia è stata trovata una lieve dilatazione dei condotti biliari? La ringrazio della risposta che mi vorrà dare.