L’ESPERTO RISPONDE

Si puo escludere la sla?

Buongiorno gentili dottori, Scrivo qui perché vorrei chiedere un consulto perché sono terrorizzato dalla paura di avere la sla e non vivo piú da piu di 2 mesi.Vi spiego la mia storia: sono stato operato al nervo radiale braccio sx 3 anni fa, per probabile schiacciamento dovuto a rottura gomito eta infantile.(avevo perso forza nell estensione dita).Da circa due mesi invece ho fascicolazioni ininterrotte al tricipite braccio sx.Esito emg braccio: sofferenze neuromuscolari rilevanti territorii miotomico c6 e c7 a sx, c7 a dx.(A dx lo ha fatto solo parzialmente per confrontare) Esito risonanza cervicale: (dovevo fare anche encefalo ma non lo ancora fatta per psura dell esito): protusione discale ampia base med e paramed bilaterale c5-c6 e associata sottile fissurazione dell anello fibroso causa impronta sacco durale.componente discale anche a livello intraforaminale soprattutto a sx von lieve rid in ampiezza del forame di coniugaz.A liv c3-c4 piccola protusione... (non scrivo tutto) Per quanto pissibile valutare si apprezza sottile stria longitudinale di elevato segnale in ambito midollare a livello c5-c6.Neurologo: fascicolazioni spontanee ed evocate sede deltoide sx, ipotrofia in sede estensoria assx.prove cerebellari eumetriche, non franchi livelli, , rot scattanti, non babinski negativo, quadro attuale di non univoca interpretazione con dati parziali e di difficile interpretazione, non sicure immagini valutabili e non ben correlate con emg.(Devo rifare risonanza midollo e encefalo e emg) Ho fatto emg 4 arti esito:quadro di rimaneggiamento neurogeno di tipo cronico in c7 bilaterale, nettamente piu accentuato a sx, e c8-t1 a dx.Non segni di sofferenza dei tronchi nervosi esaminati.(Il neurologo mi ha detto anche che il segnale nel midollo puo essere un errore del macchinario o vecchi traumi motivo per il quale temo ancora di piu che si tratti di sla.Premetto che ho episodi di fascicolazioni anche in tutto il corpo occhio e glutei compresi ma non sono comparsi negli esami infatti non li ho sentiti al momento della visita, comunque episodi di di fascicolazioni li ho sentiti anche in passato e sono di mio molto ansioso, ora peró con questi esami che evidenziano deficit rilevanti e il braccio ipotrofico che non smette di fascicolare non ci sono parole per descrivere come mi sento.Comunque per ora riesco a maneggiare le cose.Ho veramente paura.Puo trattarsi di sla anche se emg alle gambe é risultata negativa?Vi ringrazio molto intanto e vi saluto.

Risposta del medico
Specialista in Neurologia

Come spesso accade in questi casi la condizione si presenta complessa per la concomitanza di piu elementi e fattori che possono comunque essere sintomatici e presentare alterazioni anche agli esami funzionali neurofisiologici come la elettroneuromiografia. La risonanza magnetica merita approfondimenti sia con follow.up sia con eventuali interpretazioni specialistiche anche per eventuali indicazioni a controlli con macchinari ad alto campo o non... Continua necessari. in queste situazioni l'attegiamento migliore è seguire un percorso diagnostico e di follow.up guidato sia dal curante sia da specialista inb modo da poter seguire una strategia univoca piuttosto che rischio di confusione in una situazione già non del tutto di univoca interpretazione.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Giornata Nazionale SLA
Giornata Nazionale SLA
3 minuti
Giornata mondiale sulla SLA
Giornata mondiale sulla SLA
2 minuti
Le città italiane si accendono di verde contro la SLA
Le città italiane si accendono di verde contro la SLA
2 minuti
Volontari in piazza, raccolta fondi e monumenti illuminati contro la SLA
Volontari in piazza, raccolta fondi e monumenti illuminati contro la SLA
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Neurologia
Prov. di Brescia
Specialista in Neurologia
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Neurologia
Specialista in Neurologia e Neurofisiopatologia
Perugia (PG)
Specialista in Neurologia e Fisiatria
Genova (GE)
Specialista in Neurologia e Psicologia e Psicoterapia
Palermo (PA)
Specialista in Neurologia
Genova (GE)
Specialista in Neurologia e Farmacologia medica
Termoli (CB)
Specialista in Neurologia e Medicina dello sport
Montesano sulla Marcellana (SA)
Specialista in Neurologia
Olbia (OT)