22-02-2007

sideropenia dopo intervento chirurgico

Scrivo per conto di mia sorella che ha subito l'asportazione della testa del pancreas del duodeno e della colicisti per un tumore al pancreas scoperto per tempo. L'intervento è stato eseguito presso il policlinico Rossi di Verona dall'equipe del prof Pederzoli. L'intervento è riuscito e mia sorella è stata dichiarata clinicamente guarita anche se deve sottoporsi periodicamente a controlli. Nel corso dell'attenzione posta al problema è emersa una insufficienza nei valori del ferro. Valori talmente bassi che in prima battuta mia sorella si è sottoposta a somministrazione in ospedale mediante flebo. Alla seconda somministrazione mia sorella si è sentita male per una reazione allergica e le è stata consigliata l'assunzione per os in dosi ridotte. I valori del ferro restano comunque bassissimi. Cosa occore fare? A chi bisogna rivolgersi?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Si rivolga aun bravo ematologo che la consiglierà al meglio
TAG: Ematologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!