12-03-2004

Significato test ANA positivo

Salve, mia moglie ha 33 anni, ha avuto due aborti nell'ultimo anno, entrambi intorno alla 10a settimana.
Non abbiamo figli, dopo svariati esami(Screening poliabortività), gli unici valori alterati sono :
Ab anti-nuleo(ANA) Presenti 1: 80
Pattern:.................Granulare;
ANTICARDIOLIPINA IGM 6,8 MPI/ml ;
COMPLEMENTEMIA C4 15,6.
Vorremmo un indicazione se con tali valori è il caso di intraprendere una Terapia adeguata antiimmunitaria o se questi sono poco significativi.
Mi rendo conto della esiguità dei dati, ma sarebbe stato impossibile elencare tutti gli esami effettuati(tutti nella norma).
Saremmo estremamente grati di una indicazione, dal momento che tra i numerosi ginecologi ed allergoligi i pareri sul da farsi sono discordanti.
Dr. Marcello Romano
Risposta di:
Dr. Marcello Romano
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Risposta
Troppo esigui i dati per poter giungere ad una diagnosi sia pur generica; il dato di ANA 1:80, granulare, è abbastanza aspecifico e comunque non può sostanziare da solo un impegno "reumatologico". Bisognerebbe interrogare e valutare la paziente. Se interessati, potete prenotare tramite CUP una visita reumatologica per approfondire il problema
TAG: Medicina interna | Reumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!