Sono una ragazza di 28 anni. Vi contatto perché da circa un anno ho sviluppato una serie di sintomi invalidanti che si ripetono ogni mese in corrispondenza dell'ovulazione. I sintomi sono quelli di una grave sindrome disforica premestruale, con la differenza che nel mio caso è POST. Scrivo qui perché online non ho trovato nulla di simile e sono... Leggi di più davvero esausta.Ogni mese, a partire dagli ultimi giorni di mestruazioni fino all'ovulazione, la mia vita sprofonda in una depressione tremenda, perdo ogni interesse per le cose che amo, non ho energie, non posso concentrarmi, tutte le mie attività si bloccano, divento improduttiva e commetto errori banali che vanificano anche gli sforzi di fare qualcosa. Fino al giorno prima sono di umore positivo e sereno, è tra l'altro un periodo della mia vita in cui alcune cose stanno volgendo in modo migliore, mi sento bene, sono contenta. Per questo non ho dubbi che il problema sia di natura ormonale.Questo problema si è presentato insieme a un altro sintomo, ovvero la comparsa di perdite di sangue durante l'ovulazione, immancabilmente. Non ho mai avuto episodi di spotting prima di quest'ultimo anno.Su internet non trovo nulla che descriva questa condizione, perché tutti i sintomi simili si riferiscono al periodo che precede il ciclo, periodo che per me è al contrario uno stato di grazia in cui finalmente torno a essere me stessa e mi sento benissimo. Da cosa può dipendere? Succede ad altre persone? Questo problema ha un nome?Vi ringrazio in anticipo!