Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2002

Soffro spesso di prurigine vaginale e nell''ultima

Soffro spesso di prurigine vaginale e nell''ultima visita ginecologica mi è stato riferito che avevo una rughetta sul collo dell''Utero è possibile? e se si cosa devo fare? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, 1) se ha prurito è opportuno escludere che non vi sia un’infezione cervico-vaginale. Si faccia vedere da un ginecologo. Alcune infezioni si possono diagnosticare con la visita, altre con un esame batteriologico vaginale. Sarà il suo medico a prescriverle eventuali ulteriori accertamenti e una terapia adeguata. Nel frattempo utilizzi un detergente intimo a pH acido, indossi biancheria intima di cotone bianca ed eviti indumenti attillati. 2) Per quando riguarda la “rughetta”, immagino si tratti della cosiddetta “piaghetta”. Si riferisce verosimilmente ad un "ectropion" sul collo dell'utero: il che significa che una parte di cervice uterina è rivestita da una mucosa che normalmente si trova solo nel canale cervicale. E’ una patologia molto frequente e non grave. E' importante che l'esame citologico (pap test) sia negativo e che non vi siano segni di infezione cervico-vaginale. Il suo medico valuterà la terapia migliore (peraltro in molti casi si ha una guarigione spontanea). Segua i consigli del suo ginecologo.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!