13-11-2013

soluzioni dietetiche

Buongiorno,sono una ragazza di 18 anni e ormai da tempo(tre anni circa) ho un gonfiore addominale tale da sembrare incinta e da far preoccupare i miei genitori. il punto è che non è accompagnato da nessun tipo di dolore o disturbo che possa essere riconducibile a qualche problema. cerco di curare l'alimentazione mangiando pasta,riso,crackers integrali frutta,verdure,latte di capra o soia ecc. e vado in palestra 3/4 volte alla settimana.ho fatto il test per la celiachia ma è risultato negativo.non so più cosa fare o a chi rivolgermi ,quindi spero mi possa aiutare a risolver questo problema che è anche molto imbarazzante, è un peso per me

Ci sono cibi più flatotogeni di altri..........

tra questi certamente arancie, mandarini, mandaranci, patate, peperoni, mollica di pane, buccia di pomodoro, cipolle, carote, dolcificanti di sintesi, frutta secca, cibi molto grassi e zuccherini (tipo prodotti di pasticceria, ma anche bevande gassate con o senza zucchero), uva passa, legumi, cavoli, broccoli, rape, verza.

L'uso eccessivo di cereali integrali può peggiorare il meteorismo così come le spezie tipo peperoncino, pepe, paprika, noce moscata!

Consumare finocchietto, zenzero, dragoncello, coriandolo,cardamomo, anice ed aneto può avere invece effetto carminativo e spasmolitico!!!!!!

Se il disturbo persiste le consiglio di rivolgersi al medico di famiglia o allo specialista gastroenterologo!!