Leggi anche:
L'elettrocardiogramma è la registrazione grafica dell'attività elettrica del cuore durante il suo funzionamento raccolta per mezzo di elettrodi.
14-03-2006

Sono nata con un soffio sistolico (almeno questo

Sono nata con un soffio sistolico (almeno questo è quello che avevano detto ai miei genitori) fino al'età di 10 anni eseguivo Elettrocardiogramma fino a che è stato consigliato di sospenderli xkè nn necessari. Circa 10 anni fa ho rifatto l'elettrocardiogramma ed Ecocardiogramma a seguito dei quali hanno scoperto una dilatazione della valvola polmonare di 2 cm, ho eseguito anche un ecocardiogramma transesofageo ma mi è stato detto che nn era nulla di grave. Circa 2 giorni fa rifaccio controlli e mi dicono che si sospetta una Pervietà del dotto di botallo che devo rifare l'elettrocardiogramma transesofageo ed eventulamente operarmi. Vorrei tanto un suo parere, grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
L’esame ecocardiografico transesofageo permette di diagnosticare tale eventuale patologia ed è quindi indicato ripeterlo.