14-03-2008

Sono stata operata di alluce valgo da circa un

Sono stata operata di alluce valgo da circa un mese e accuso ancora dolore al piede in special modo quando faccio esercizi di riabilitazione. Non ho preso farmaci antinfiammatori se non nei primi giorni successivi all'intervento. Mi hanno detto che il "dolore osseo" danneggia il cuore e che bisogna assolutamente usare antinfiammatori a lungo, è vero o è solo una leggenda metropolitana? Grazie per l'attenzione
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Favole, gli antinfiammatori non steroidei e diversi dall’aspirina, danneggiano reni e, alla lunga, potrebbero concorrere a problemi cardiaci.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare