Sono un impiegato di 40 anni; ho praticato sport a livello agonistico ed ora lo faccio a livello amatoriale, sottoponendomi talvolta a sforzi ed allenamenti prolungati (es 1,5 o 2 ore di corsa). un recente ecocardio ha rilevato una "lieve insufficienza mitralica emodinamicamente non significativa". gli altri dati rilevati sono: aorta radice 30 mm,... Leggi di più Atrio sx 33 mm, Ventricolo sx: dtd 50 mm siv 10 mm vtd 25 ml dts 30 mm pp 8 mm vts 35 ml fs 40% r/s 2,8 ef 59% - cavità venrticolare nella norma, Funzione sistolica del ventricolo sx nella norma, sezioni dx nella norma. la domanda è: dovrò sottopormi a controlli sistematici? posso continuare a svolgere attività sportiva, anche prolungata? è utile eseguire un cicloergometro? Grazie.