Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-09-2006

Sono un portatore sano di epatite b, da sei anni i

Sono un portatore sano di epatite B, da sei anni i valori delle transaminasi sono nella norma, così anche tutti gli altri valori, quali ecografia ed esami del sangue che si effettuano di routine. Ma l'altro giorno il mio epatologo mi consigliava di fare una biopsia, in quanto mi faceva presente che, pur avendo tutti i valori nella norma il virus potrebbe far danni, e la biopsia è l'unico modo per star tranquillo. E' vero? cosa mi consigliate fare? Io faccio tutti gli esami richiesti per questo problema 2 volte l'anno. Grazie della Vostra gentile collaborazione.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Effettivamente la biopsia epatica è l’unico mado per poter stabilire l’esatta condizione del suo fegato e non arreca alcun danno al fegato. Andrebbe effettuata anche se la decisione finale spetta al suo medico curante in quanto ha a disposizione tutti gli elementi clinici.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!