Sono un pz. di 68anni,iperteso, affetto da FA parossistica da circa 4 anni,trattata con vari farmaci antiaritmici che nel tempo sono stati cambiati per l'insorgenza di EFFETTI COLLATERALI importanti( Broncospasmo con i b-blocc.,ipertiroidismo con cordarone,etc). L'ultimo farmaco utilizzato è stato la flecainide che dopo circa 11 mesi di relativo benessere ha portato un BAV di 2 grado(quindi iatrogeno mi hanno detto al PS)risoltosi in circa 2 ore dopo washout.In seguito a tale episodio mi hanno consigliato lo studio elettrofisiologico+eventuale ablazione, in seguito al quale non è stata riscontrata una via anomala prevalente. Ora da circa 5 giorni sto praticando sola Terapia antipertensiva.Noto la comparsa di alcune extrasistoli sintomatiche e ho una frequenza di circa 50b/min.Vorrei approfondire meglio la mia questione,mi hanno detto di centri di alta specializzazione in Francia, sa dirmi qualcosa in proposito? A chi potrei rivolgermi?Grazie.