Sono un soggetto affetto da Diabete tipo 2. In passato (in gioventù), mi è stata diagnosticata una "epatopatia cronica". Motivi che, attualmente, mi preoccupano, sono il verificarsi di manifestazioni non solite: 1) questa estate stavo seduto sul ponte di una barca, nell'alzarmi ho accusato come se si spostasse l'intero pacco intestinale; 2) alle volte, seduto alla scrivania, accuso sensazioni di peso sul fegato che mi provocano leggeri dolori. Aggiungo che attraverso un periodo di "stitichezza" non conforme alle mie normali condizioni di persona metodica. Cordiali saluti.