23-04-2008

Sono un uomo di 57 anni e da 19 sono portatore di

Sono un uomo di 57 anni e da 19 sono portatore di pacemaker bicamerale programmato in VDD per blocco AV. Il primo pacemaker impiantatomi nell'89 era prodotto dalla Pacesetter Systems e nonostante funzionasse sempre (la conduzione dall'atrio al ventricolo è assicurata costantemente dal PM) è durato ben 14 anni. Nel 2003 mi è stato sostituito con un Sorin che è già prossimo alla sostituzione dopo soli 5 anni. Gli esperti mi dicono che tutto questo è normale dal momento che i PM di ultima generazione sono più sofisticati tecnologicamente; io credo che il vero motivo sia un altro. Nonostante le stesse dimensioni, il pecemaker della Pacesetter aveva una capacità della pila di 1,8 Ah ,invece quella della Sorin di 0,93 Ah. Come è possibile conoscere qual è l'azienda, in qualsiasi parte del mondo, che produce ancora pacemaker con pile a così lunga durata? Vi prego di rispondermi magari indicandomi a chi rivolgermi, dal momento che per me è davvero un grande problema sottopormi a intervento chirurgico dopo così poco tempo dal precedente. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Girare a elettrofisiologo per competenza tecnica
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!