sono un uomo di 64 anni, e da circa quattro anni, ho problemi di erezione, nel senso che il pene , quando faccio l'amore non ho un'erezioneperfetta, però alcune volte quando mi sveglio mi accorgo che ho un'erezione perfetta ed anche qualche volta mi succede , sempre fuori del momento sessuale. Ho provato con altro partner, ma sempre insoddisfacente per me. Ho fatto una visita urologica, una ecografia prostatica, esami ormonali, tutto nella norma. Undici anni fa, ho avuto un arresto cardiaco e prendo da allora dei farmaci: Aspirina , simestat, Zyloric, pantoprazolo, tenormin 100, esapent, e il cerotto da 10 mg. Però gli esami sanguigni sono tutti nella norma. Che fare? Grazie