Sono un uomo di 78 anni,in buono stato di salute. Mai malattie e operazioni importanti. Carattere emotivo acuito con l'età.Ho subito due episodi sincopali completamente asintomatici a distanza di sei anni. Il secondo alla fine dell'anno appena trascorso 2006. Hanno dato esito "nella norma" o "non significativo" i seguenti esami: ECG. Holter ECG,... Leggi di più ecodoppler cardiografico, ecodoppler dei tronchi sovraortici,prova da sforzo su pedana.In occasione del primo episodio, essendo stato ricoverato in ospedale, fui dimesso con la diagnosi (credo clinica) di "fibrillazione atriale da stress" Dopo il secondo recente episodio sincopale e dopo gli esami descritti e la visita cardiologica non è stata formulata alcuna diagniosi, nemmeno in via ipotetica. Il fatto è che, stando così le cose, io non so cosa fare pre prevenire eventuali altri episodi di sincope che, tra l'altro, sono rovinosi perchè del tutto improvvisi e quindi causa di caduta e di lesioni traumatiche. In attesa del risconro, ringrazio