10-04-2006

Sono una donna di 33 anni alla 24° settimana di

Sono una donna di 33 anni alla 24° settimana di gravidanza. Sono affetta da valvola aortica bicuspide con pseudocoartazione. tale riduzione, sotto-istimica si estende per circa 2 mm, a questo livello il calibro dell'aorta discendente ha diametro di circa 1 cm. Prima della gravidanza il gradiente dell'aorta era di DP MAX 47-49mmHg. ora in gravidanza risulta: Ap max 66mmHg con gradiente 58mmHG. vorrei sapere quali rischi durante il parto. e' necessario scegliere un centro che abbia una buona CardioChirurgia? è consigliato il parto cesareo? Posso allattare dopo profilassi dell'endocardite? Dopo il parto il gradiente si ridimensionerà? Grazie in anticipo.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La risposta è SI a tutte le quattro domande. Raccomando in modo particolare un contatto costante con un Cardiologo durante i mesi restanti di gravidanza.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare