Sono una donna di 44 anni.ipertesa da dieci anni, assumo enapren e norvasc, da circa cinque anni soffro di extra sistole ventricolari, dopo aver eseguito tutti gli esami per capire la loro entità è stato appurato che sono di origine ansiosa. Sto prendendo lo xanax da circa cinque anni, e , all'inizio della Terapia riusciva a tenere sotto controllo... Leggi di più questo fastidioso problema, ma adesso il suo effetto è veramente blando, anche se il cardiologo lo ha aumentato a 1 mg. per 3 volte al giorno. Qualche anno fa dietro consiglio medico provai ad assumere un betatloccante, il tenormin, dopo solo una settimana avevo una forte Asma, lo sospesi e qualche tempo dopo riprovai con eupres mite, andò bene per un mese e poi si ripresentò l'asma, adesso il medico mi ha consigliato di provare con un nuovo farmaco,il lobivon, dicendomi che interessa poco o nulla le vie respiratorie. Sinceramente ho un po paura, lei cosa mi consiglia? la ringrazio anticipatamente della sua attenzione. Paola.