07-11-2012

Sono una mamma e ho 42 anni, dall 'ultima

sono una mamma e ho 42 anni, dall 'ultima gravidanza che risale a 8 anni fà ( gravidanza cn gestosi post parto) non sono riuscita più a tornare al mio peso,per un eccesso di liquidi ke il mio corpo nn riesce ad espellere, ho fatto diversi accertamenti (fegato,cuore,reni,tiroide.esame delle urine delle 24 ore ,dosaggio ormonale e ecc...) x mia fortuna sn usciti ttt bn anke la pressione e nella norma...il problema??? nessuno mi sa spiegare cs mi sta succedendo. premessa mangio senza sale alimentazione pulita da quando mi sn gonfiata fino ad arrivare a 98 kg il 13/10/12 nn riuscivo a camminare x i troppi dolori alle gambe braccia mani capogiri e perdita di orientamento. ho perso 8 kg in una settimana e da allora riprendo e tolgo tra i 2 e3 kg senza mangiare niente tanto da avere dei forti mal di testa e capogiri. mi avevano detto di fare una cura di lasix per una settimana ma nn ce lho fatta x i forti giramenti di testa e di nn bere molta acqua xkè trattengo i liquidi ,dovrei ke gia faccio camminare x una 30 di minuti sl ke le mie caviglie si gonfiano. Pregherei a chiunque legga di aiutarmi e nn sottovalutare la domanda ho 2 splenditi figli e voglio crescerli cm ho fatto fino adesso. Grazie
Risposta di:
Dr. Salvatore Di Meglio
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta
Gentilissima Signora, non è semplice venire a capo della Sua problematica da una breve (anche se dettagliata) descrizione dei suoi sintomi. Al di là delle varie indagini diagnostiche effettuate risultate nella norma io credo che si debba sottoporre ad un esame BIA (esame della composizione corporea) presso un nutrizionista per conoscere, innanzitutto, se la ritenzione idrica è extra oppure intracellulare. Una volta conosciuto ciò, una opportuna dietoterapia "cucita" sulla sua persona ed una terapia drenante altrettanto personalizzata omeopatica o fitoterapica credo possa risolvere il caso.
TAG: Scienza dell'alimentazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!