L’ESPERTO RISPONDE

Sospensione farmaco a base di Escitalopram dopo anni

Buonasera, dopo la sospensione dall' entact 10 mg assunto per anni, al risveglio( sua diurno che notturno improvviso) ho una sensazione strana di terrore che mi spinge ad alzarmi, cercare luce e gridare. Dura pochi minuti ma mi distrugge ogni volta!

Risposta del medico
Specialista in Psichiatria

La sospensione dei farmaci SSRI deve essere molto lenta, con necessità di eventuali temporanei aggiustamenti della terapia. Qualora queste accortezze non funzionassero la situazione generale (sintomatologia mattutina e serale, effetti collaterali, comparsa di sintomi ansiosi, ecc.) andrebbe rivalutata alla luce dell'anamnesi personale, del decorso nel tempo, della eventuale psicoterapia condotta contestualmente. Al momento mi sento solo di consigliare una molto graduale, lenta sospensione del farmaco (SSRI).

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psichiatria
Borgomanero (NO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale
Castellammare di Stabia (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Specialista in Psichiatria e Psicologia
Prov. di Milano
Specialista in Psichiatria e Geriatria
Campobasso (CB)
Specialista in Psicologia e Psicoterapia e Psicologia ad indirizzo medico
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Psichiatria
Sassuolo (MO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Canicattì (AG)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Milano (MI)
Specialista in Psichiatria e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Torino