07-05-2018

Sospetta bronchite

Salve,

da circa una settimana ho una tosse con espettorato verde. Sono andato dal mio medico il quale dopo aver ascoltato le spalle mi dice che sente la bronchite. La stessa cosa è successa a ottobre 2017 sempre nello stesso punto e per questo il medico mi ha detto di fare una rx. Premetto che in questi giorni, non sempre, ho avuto qualche decimo di febbre 37-37,5. Questo è il referto della rx: Non si rilevano processi infiltrativi focali pleuro polmonari in atto Ispessimento della trama interstiziale basale Cuore e grossi vasi nei limiti. Potrei gentilmente avere una spiegazione un po’ più chiara visto che non ho capito molto bene, grazie mille, saluti

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

La radiografia non mostra segni di polmonite o pleuropolmonite. La sua sintomatologia, caratterizzata da tosse con escreato colorato, depone per bronchite acuta/subacuta (generalmente sono virali, ma si sovrainfettano facilmente e l'escreato si colora). La bronchite acuta o la bronchite cronica in fase di riacutizzazione non presentano normalmente rialzi termici cospicui, pertanto i sintomi respiratori spesso sono accompagnati solo da artromialgie (dolori a muscoli ed ossa). In entrambi i casi, se l'espettorato si colora, è necessario intraprendere una terapia antibiotica ad ampio spettro per 7-10 gg per debellare la sovrainfezione batterica.

Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Esami | Giovani | Infiammazioni | Malattie dell'apparato respiratorio | Microbiologia e virologia | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!