Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Sospetta prostatite o infezione urinaria?

Egregio Dottore,da circa un mese soffro di bruciori quando vado ad urinare con conseguenti dolorini nella zona genitale, soprattutto nella parte iniziale del pene.Il mio medico mi ha prescritto un urinocoltura che ha evidenziato uno stafilococco aureo.Il mio medico mi ha prescritto una terapia antibiotica di 10 giorni con ciproxin 500 mg, bactrim e una supposta alla sera di topster,ma il fastidio ancora sussiste.Le chiedo se il disturbo comporta tempi lunghi di guarigione e in caso cosa mi consiglia di fare?Buona giornata , grazie
Risposta del medico
Specialista in Urologia
La presenza si staffilococco aureus nelle urine mi pone dei dubbi di contaminazione . Le consiglio di ripetere l'esame. In presenza di una sospetta prostatite la terapia deve essere continuata per 3 settimane. Si faccia eventualmente visitare da un urologo . Cordiali saluti
Risposto il: 22 Gennaio 2010
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali