Salve, da un anno ho riscontrato una forte perdita di capelli. Dopo alcuni accertamenti mi è stata diagnosticato un ipotiroidismo ( tiroidite di Hashimoto). Dopo 6 mesi di cura i capelli non sono migliorati, così sotto consiglio medico sono andata dal dermatologo che dopo una rapidissima visita mi ha diagnosticato un alopecia androgenetica. Dopo 4 mesi di cura ( i primi 2 mesi Minoxidil al 2% a sere alterne e per altri 2 mesi minoxidil al 5% a sere alterne) ho avuto la ricrescita di alcuni capelli ma altri continuano a cadere e la chioma si sta assomigliando in volume.Ora io sospetto un problema ormonale (visto che anche la peluria sul viso è aumentata e prima del minoxidil). Potreste suggerirmi degli esami del sangue da fare ( tipo FSH, LH, Testosterone, estrione, estradiolo , estriolo,SHBG, androstenedione) e quando farli rispetto al ciclo mestruale, per appurare se ci sono problemi alle ovaie o agli ormoni? Grazie