Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-09-2018

Sospetto problemi ormonali con perdita di capelli

Salve, da un anno ho riscontrato una forte perdita di capelli. Dopo alcuni accertamenti mi è stata diagnosticato un ipotiroidismo ( tiroidite di Hashimoto). Dopo 6 mesi di cura i capelli non sono migliorati, così sotto consiglio medico sono andata dal dermatologo che dopo una rapidissima visita mi ha diagnosticato un alopecia androgenetica. Dopo 4 mesi di cura ( i primi 2 mesi Minoxidil al 2% a sere alterne e per altri 2 mesi minoxidil al 5% a sere alterne) ho avuto la ricrescita di alcuni capelli ma altri continuano a cadere e la chioma si sta assomigliando in volume.

Ora io sospetto un problema ormonale (visto che anche la peluria sul viso è aumentata e prima del minoxidil). Potreste suggerirmi degli esami del sangue da fare ( tipo FSH, LH, Testosterone, estrione, estradiolo , estriolo,SHBG, androstenedione) e quando farli rispetto al ciclo mestruale, per appurare se ci sono problemi alle ovaie o agli ormoni? Grazie

Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Le consiglio di consultare uno specialista a lei vicino per farsi prescrivere gli esami adatti al suo caso. Probabilmente sarà necessaria anche un'ecografia ovarica. Cordialità Corrado Quadrini

TAG: Adulti | Apparato riproduttivo | Capelli e peli | Dermatologia e venereologia | Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni | Giovani | Pelle | Salute femminile | Viso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!