Qualche mese fa ho iniziato ad avvertire disturbi alla vescica e contemporaneamente anche all'uretra. il mio medico curante mi ha prescritto un esame delle urine. Il risultato dell'esame dice che non è stato evidenziato sviluppo batterico.Successivamente mi ha prescritto un'ecografia renale e vie urinarie.Risultato:Reni in sede, il destro di forma e volume nei limiti della norma.A sinistra presenza di doppio distretto calico-pielico(già evidenziato alcuni anni fa quando in seguito ad un attacco di coliche, feci una TAC con mezzo di contrasto).Vie escretrici prossimali non dilatate.Microliatiasi bilaterale.A sinistra presenza di formazione litiasica di 6mm di diametro massimo a livello del calice medio.Vescica tutto normale e Prostata nella norma per l'età. La mia domanda è questa: la pesantezza all'uretra che ogni tanto mi prende, può essere dovuta alla fuoriuscita di renella? Un calcolo di queste dimensioni(6mm) è possibile che fuoriesca da solo?In attesa di una sua risposta Le porgo cordiali saluti e la ringrazio anticipatamente.Giovanni