Buongiorno,Circa tra mesi fa ho fatto una visita ginecologica + ecografia transvaginale. Il dottore durante la visita ha visto il follicolo, mi ha detto che da lì a poco avrei ovulato (precisando che però di questo non ha la certezza) e mi ha detto che va tutto bene. L?unica cosa che mi ha messo un po? di agitazione e il fatto che durante la visita... Leggi di più abbia detto che ha il sospetto ci sia una membrana in mezzo all?utero che lo divide in due parti (ha parlato di utero sdoppiato) e che per questo forse avrei difficoltà di rimanere incinta. Io gli ho detto che non ci sono problemi se vuole fare altri esami ma lui mi ha detto che è solo un sospetto, di stare tranquilla che va tutto bene. Io ho 32 anni e sono 4 mesi che abbiamo rapporti non protetti. Cerco di stare attenta al presunto periodo più fertile ma per ora non è successo nulla. Il dottore lo sapeva che ero in cerca di prole da 1 mese al momento dell?esame. Un utero sdoppiato può provocare infertilità? Dovrei già fare degli esami approfonditi oppure aspettare ancora? Continuo a pensare a questa frase e non capisco perché anche con questo sospetto il dottore non abbia voluto indagare subito. Grazie della risposta