Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-07-2018

Sovrastima urine immunofissazione

Buongiorno, vi scrivo perché ho un dubbio su una raccolta di urine delle 24 ore che ho effettuato poco tempo fa per la ricerca di Bence Jones con immunofissazione: dovendo segnare il volume di urine totale sul campione da consegnare al laboratorio ho, per la fretta, leggermente sovrastimato la misurazione perché il contenitore era graduato ma con larghi margini tra i volumi. In altre parole, ho segnalato 1700 quando erano circa 1500ml. L'esame (credo qualitativo e basta) ha dato come risultato ASSENZA di componenti monoclonali gamma o lambda nelle urine. L'esame è attendibile nonostante la sovrastima? O aver dichiarato più urine può aver inficiato l'immunofissazione? In ogni caso le urine delle 24 ore da cui è stato prelevato il campione erano state tutte raccolte, quindi non mancavano minzioni. Grazie delle risposte

Risposta di:
Prof. Claudio Di VeroliDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Malattie del fegato e del ricambio
Risposta

E' ovvio che avrebbe dovuto scrivere l'esatta quantità. Ma se le proteine erano assenti, sarebbero state assenti sia in x quantità che in y quantità. Un saluto prof. Claudio Di Veroli

TAG: Adulti | Biochimica clinica | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Giovani | Nefrologia | Neurologia | Reni e vie urinarie | Valori normali
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!