Spett Istituto,vi scrivo in merito alla trasmissione genetica della Sindrome di Marfan, in quanto il fratello del mio fidanzato ne è affetto ed ha subito per questo alcune operazioni cardiache. Vorrei sapere se esistono possibilità che il mio fidanzato, che apparentemente non ha le caratteristiche fisiche della Sindrome (struttura ossea allungata... Leggi di più ecc) e non ha alcun disturbo tipico della malattia (problemi cardiaci,all'aorta ecc.) possa trasmettere ad un eventuale nostro figlio la malattia.Vorrei sapere quali test dovrebbe eventualmente compiere, nel caso decidessimo di avere un bambino.Scusatemi, ma non mi intendo molto del problema e non so se anche i famigliari delle persone malate possano essere "portatori" del Gene difettoso.Grazie per la vostra risposta,e distinti salutiLaura