salve, sono una donna di 47 anni che da circa quatrro soffre di frequenti tachicardie. Ho sempre fatto sport ma ultimamente per questo motivo la palestra mi e' preclusa. Dunque in passato l'aritmia si presentava anche a riposo, poi quasi sempre ho dopo una seduta di allenamento, o nelle pause tra un esercizio ed un altro. Praticamente a riposo il... Leggi di più cuore si stabilizzava su 80/90 battiti (piu' o meno quelli che ormai ho abitualmente) per poi schizzare a 140/150/160 battiti. La senzazione che provo e' un'esplosione in testa e nel petto, mi si offusca la vista e comincio a tremare, il respiro si fa corto. la tachicardia poi, ritorna durante il giorno ad ondate e talvolta la ritrovo aanche il giono dopo. Le varie ricerche cardiologico non hanno mostrato niente, come gli esami del sangue. Non so piu' cosa fare e non poter piu' mantenere una certa forma fisica, adeguata alla mia eta' mi infastidice parecchio, anche perche' e' una cosa che ho sempre fatto.La mia domanda e': cosa puo' essere che altera il battito in questo modo?Volevo anche informarla che faccio uso di nessun medicinale.la ringrazio e saluto cordialmente