44 anni -maschio - nessuna particolare pratica sportiva ma un vivace e stressante tenore di vita - chiedo quale correlazione possa esserci fra una sintomatologia cronica a livello cervicale per ripetuti (4) interventi di neurochirurgia (ernie discali e relativa stabilizzazione c4c5c6 ) che ancora dopo alcuni anni non hanno sortito grandi risultati con persistenti disturbi strutturali periodici e acuti. e una recente e marcata sofferenza muscolare e articolare anche a livello dorsale (acuta di notte) associata a quanto pare ad un innalzamento del CK CRETATININA CHINASI ( CIRCA 400 U/L) In questa fase acuta che m'impone una continua assunzione di miorilassanti e analgesici mi risulata difficile capire dove indagare. é opportuno che richieda una risonanza cervicale o un approfondimento della situazione amatica (il mio medico attribuisce l'innalzamento della Creatinina ad un effetto collaterale del farmaco per il colesterolo che assumo obbligatoriamente da due anni ) mi sembra un po' approssimativa la diagnosi - prevendendo solo una sostituzione del farmaco senza peraltro alcuna riduzione dei sintomi. spero di essermi spiegato a sufficienza. grazie del consulto.