L’ESPERTO RISPONDE

Tachicardia dopo il ciclo

Gent.mo dottore vorrei porre alla vostra attenzione un problema che da anni mi fa stare male. Ho 46anni e ho il ciclo regolare. Senza sintomi tranne l'emicrania. Purtroppo da anni mi succede che a fine ciclo e cioè da quando inizio a vedere il muco ovulatorio intorno al decimo giorno, io sto malissimo. Ansia, palpitazioni, non mi lasciano respiro. Prima credevo fosse per il mio ipotiroidismo subclinico, però mi sono accorta facendo una ricerca su internet che accade anche ad altre donne. Io so solo che sto male. Non solo non conosco la causa ma non so a chi rivolgermi.
Grazie

Risposta del medico

Gentile signora, i sintomi che riferisce ( cefalea premestruale e tachicardia con ansia) potrebbero essere correlati ad una sua particolare sensibilità alle fluttuazioni ormonali normalmente presenti nel ciclo. La presenza di un ipotiroidismo sub clinico non è del tutto trascurabile nel manifestarsi del problema, dato lo stretto legame fra tiroide ed ormoni sessuali quali estrogeni e progesterone. Si tratta di situazioni abbastanza frequenti, come lei stessa ha riscontrato, ma ch possono essere perloeno migliorate con l'opportuno approccio terapeutico. Penso pertanto che sia consiglibile una visita di persona presso un medico di sua fiducia per una più approfondita valutazione dei sintomi, eventualmente anche con gli accertamenti ematochimici e strumentali che fossero ritenuti necessari (es, ecografie,dosaggi ormonali...) . Cordiali saluti, dott. Piergiorgio Biondani.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
3 minuti
Menopausa: sintomi e disturbi correlati
Menopausa: sintomi e disturbi correlati
10 minuti
Spotting: che cos'è?
Spotting: che cos'è?
4 minuti
Sindrome dell'ovaio policistico: quali sono i sintomi e come si cura
Sindrome dell'ovaio policistico: quali sono i sintomi e come si cura
12 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
San Benedetto del Tronto (AP)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Giarre (CT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Catania (CT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Medicina estetica
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Alcamo (TP)