Gent.le Dottore,vorrei porle brevemente il mio caso: ho 42 anni peso 57 kg e sono alta 1.72 m, sono stata oparate nel 2005 di tiroidectomia, dall'esame istologico: Carcinoma papillifero variante follicolare, capsulato (nodulo di cm 2,7 di diametro massimo descritto macroscopicamente nel lobo destro). Indenne la capsula tiroidea. Istmo e lobo... Leggi di più sinistro indenni da neoplasia. Mi seguono al momento al Policlinico di Messina con una dose di eutirox da 200 tutti i gg e da 150 1 solo gg a settimana, per mantenere il TSH azzerato. Purtroppo da qualche tempo è insorta una forma di tachicardia, che dopo approfondimenti strumentali non sembra avere altre cause che l'eutirox (insieme ad una buona dose di ansia). Mi è stato prescritto il cardicor (che purtroppo non sempre funziona)! Ho riferito al medico che mi segue: ha detto che purtroppo la dose non può essere diminuita a causa del rischio di recidiva.Volevo chiederle cosa ne pensa...sperando che un suo consiglio possa ridurre magari un pò l'ansia che sicuramente accentua il mio problema!.RingraziandoLa anticipatamente per la sua attenzione, Le porgoCordiali salutiRosa