20-01-2017

Tachicardia forte e dolori al petto

Gentile dottore, sono una ragazza di 24 anni, peso 48/49 kg e sono alta un metro e 60 cm! Non soffro di patologie particolari, ho solo gli anticorpi della tiroide un po' alti ma con la cura stanno scendendo per fortuna! Da qualche tempo sto avendo delle tachicardie molto forti (da stesa quando cerco di riposare sento il cuore nelle orecchie e sul petto come se stesse fuori non so), ormai i miei battiti stanno sempre su i cento e arrivo anche ad averne 130/140 al minuto!
A ciò si aggiungono dei dolori al petto più o meno forti, non è fisso il dolore ma va e viene ed è nella zona sterno e poco più su oppure verso la sinistra, inoltre mi fa male anche dietro dove sta la scapola. La mia pressione è tendenzialmente bassa. Volevo sapere se mi devo preoccupare e se è qualcosa di grave, spero di no. In attesa di qualche info in più su questo problema ringrazio anticipatamente per l'attenzione. Grazie

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig,na, purtroppo non specifica che tipo di anticorpi verso tiroide sono presenti e che tipo di terapia sta facendo per abbassarli. Accanto ad un controllo della funzione tiroidea dovrà far verificare se vi fosse una anemia e/o disturbi elettrolitici (sodio, potassio calcio, magnesio). Vada dal suo medico e gli parli delle sue abitudini alimentari. Faccia verificare se la sua dieta è sufficiente e se è completa. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!