buongiorno,ho eseguito un ecoclordoppler dinamico drl pene su consiglio dell'andrologo per problemi di erezione.La risposta:l'esame viene eseguito previa induzione farmacologica dell'erezione mediante puntura intracavernosa con PGE1(20mcg) Arterie cavernose con decorso molto tortuoso e con pareti molto ispessite e fibrotiche come per vanzata... Leggi di più ateromasia a tratti calcifica Ridotti sima risposta allo stimolo farmacologico con flussi cavernosi che presentano evidente aspetto arrotondato dei picchi sistolici,come si osserva nell'ipoaflusso.PROstata globosa aumentato di dimensioni (33ml)con ecostuttura ipo-ecogena grossolana come per modica ipertrofia benigna.Ho55 anni e da 1 assumo cardioaspirina 1cps al giorno,plavix 75 che ho appena sospeso,lansox30 1 cps al giorno diltiazem 60 2 cps al giorno zafenopril 30 1 cps al giorno,torvast 1 cps al giorno.aprile 2010 fatta angioplatica e posizionamento di stent mediatico su biforcazione disciendente anteriore-primo diagonale.alla luce di tutto cio'quale terapia sarebbe opportuno effetuare per risolvere il problema erettile?Distinti Saluti.