Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-09-2018

TC Encefalo senza mdc

La mia mamma di 84 anni affetta da LLC ha eseguito un TC encefalo senza mdc con questo referto. Discreta dilatazione del sistema ventricolare sovratentoriale (con prevalenza del trigono sinistro) ed in minor misura dello spazio liquorale periferico con relativa disproporzione venticolo-sulcale. Concomitano segni di atrofia degli ippocampi. Calcificazioni ateromasiche dei sifoni carotidei e dell'arteria vertebrale destra al suo ingresso in sede intradurale. Si segnala: modificazioni geoduche all'apice del dente. Qualcuno mi aiuta a capire cosa significa tutto questo? Grazie

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

Sarebbe opportuno conoscere per quale motivo è stato chiesto l'esame e com'è l'esame neurologico. La TC depone peraltro per una iniziale atrofia cerebrale e per la presenza di alterazioni aterosclerotiche delle arterie intra-craniche, da valutare nel contesto clinico. Non conosco il termine "geoduche". Penso che si tratti di un errore di battitura. Sembra comunque qualcosa relativo al dente dell'epistrofeo (parte della seconda vertebra cervicale).

TAG: Anziani | Cervello | Cuore | Esami | Invecchiamento | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Malattie neurologiche | Neurologia | Radiodiagnostica | Sistema nervoso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!