Mia madre di 84 anni ha per la 3 volta prolasso vaginale.Operata nel 2010 dopo 8 mesi prolasso intestinale attraverso cupola vaginale. Adesso dopo 5 mesi nuovo prolasso. Applicato pessario. Il ginecologo curante non sa come rei terge ire. Che fare?Tecinica TVM potrebbe servire? Chi la pratica nel Nord Italia?