Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-08-2018

Tempi di guarigione per intervento di asportazione di un mioma

Sono una ragazza di 31 anni ho avuto un intervento il 31 1 2018 mi e stato asportato un mioma di 15cm e 500gr, un secondo intervento il gg seguente per emoraggia in corso,riaperto il taglio del gg prima, pulito e inserito sonde x il drenaggio, eseguite trasfusioni di sangue e lavaggi di ferro,9 gg di convalescenza al 6° l'emoraggia si arresta!

Oggi a distanza di 7 mesi ho la pancia che lievita in modo imbarazzante a 7/8 gg dall'arrivo del ciclo, problemi ad avequare,e forti fitte (Non sempre) zona lombale altezza bacino. Mi viene detto che è tutto normale,che bisogna avere pazienza,ma dopo 7 mesi inizia a mancarmi portandomi angoscia e gg di assoluta depressione ????. Spero qualcuno possa aiutarmi a capire.

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Deve mettere tutto a riposo con una pillolina. È necessario evitare che ritornino i fibromi. Probabilmente avrà qualche aderenza che da’ fastidio: con la pillola dovrebbe stare nettamente meglio!

TAG: Addome | Chirurgia | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!