Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-06-2007

terapia ?

egregio dottore,in seguito a due aborti il nostro ginecologo ci ha consigliato si fare esami più specifici: Mutazione MTHFR (C677T), fattore VII-VIII,Fibrinogeno,anticoaugulante Lupus-like,omocisteina,mutazione di Lriden,fattore Von Willebrand antitrombina III funzionale ecc.:tutti i valori sono usciti nella norma tranne la mutazione MTHFR (C677T) con esito:il campione in esame presenta mutazione in ETEROZIGOSI.Vorrei un parere in merito e, soprattutto, dobbiamo rinunciare ad avere un bambino per la paura che l'aborto si ripeta? Esiste una cura farmacologica per la risoluzione di questo problema? Grazie e saluti. LUISA
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Lo stato di eterozigosi non si associa a rischio aumentato
TAG: Ematologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!