25-07-2002

Terapia e complicanze

Ho 37 anni e da 2 soffro di Orticaria fisica. Secondo me tutto e partito dopo essere stato infettato da una zecca. Purtroppo di ciò me ne sono accorto in ritardo (3mesi) ho comunque fatto la cura antibiotica (ero positivo alla borreliosi ora non più).
Considerando che prima di questo fatto non ho sofferto di alcun tipo di allergie è possibile un interazione con la zecca? Ed eventualmente che cura è possibile svolgere? Gradirei una cura naturale o quantomeno il meno farmacologica possibile.
Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ impossibile fare diagnosi a distanza, e tanto meno prescrivere terapie, farmacologiche o non. Se il ciclo di terapia per la Borreliosi è stato fatto in modo completo escluderei che l’orticaria sia da attribuire a questa patologia. Sarebbe comunque necessario a mio avviso eseguire un controllo presso un allergologo per cercare di individuare se si tratta effettivamente di una forma allergica, ed in seconda istanza consultare un dermatologo per eventualmente eseguire una biopsia delle lesioni cutanee.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!