Mia madre ha 77 anni, le è stata diagnosticata la mielodisplasia. I valori dell'emocromo sono: emoglobina 10 (si mantiene a 10 perchè trasfusa, è anche cardiopatica), neutrofili 0,2, piastrine 3000/5000 (non trasfondono più piastrine perchè il suo organismo le rifiuta, quindi i medici si riservano di trasfondere piastrine solo in caso di... Leggi di più emorregia). Attualmente mia madre è ricoverata all'ospedale "Cervello"di Palermo. I medici ci hanno detto che l'unica cosa che possono mantenere è il valore dell'emoglobina e per il resto non c'è niente da fare. Da due giorni i medici hanno deciso di provare una terapia sperimentale (piccole compresse), ma senza dare alcuna speranza. Vorrei chiedere aiuto, ma non so a chi. E' proprio vero che devo aspettare impotente la sua fine ? datemi una risposta. Sono disposta a spostarmi in qualsiasi luogo.