Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Tosse cronica

gentilissimo dott. grazie per aver risposto alla mia domanda (cod. 6P4HUPS6N2) al picollo la ph- metria non è stata eggettuata sia perchè durante l'esame effettuato con le fibre ottiche inserite dal naso non c'erano tracce di residuo di reflusso sia perchè nelle varie eco addominali non risultavano anomalie econ l'eco geg risultava soltanto un leggero reflusso curato con il ranidil questo ha risulto il problema per tre o quattro mesi quando la terapia è stata ripetuta non ha avuto successo. cosa mi consiglia di fare per avere dei buoni risultati preventivi? io sto seguendo questa "terapia" consigliata dalla pediatra immun up 15gg al mese+ lantingen il fine settimana dopo una terapia di un mese ed ho ripreso da pochi giorni con le fiale di mn-cu e gocce di pompolmo . posso fare altro? non riesco a fargli libera completamente il naso il rino wash non ha successo non riesce a farlo a bocca chiusa un ulteriore parere madico mi aiuterebbe.... grazie
Risposta del medico
Prof. Giuseppe De Simone
Prof. Giuseppe De Simone
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Accertata la presenza del reflusso ed in presenza di tosse cronica bisognerebbe rivedere un attimino la terapia. Se vuole può chiamarmi la prossima settimana dalla 14.00 alle 16.00 al numero indicato sul mio link.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina interna
Prov. di Mantova
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Macerata (MC)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Novara