Ho 29 anni e da 3 sofffro di una tosse cronica di cui nonostante le varie visite non sappiamo ancora la causa. Il tutto è partito dopo una brutta bronchite trascurata a Gennaio 2016. Una volta risolta ho sempre avuto una tosse cronica produttiva bei momenti peggiori e secca e stizzosa in altri. Ho trovato sollievo con la cura tramite cortisteroidi per inalazione con due puf la sera e due al mattino. Specifico comunque che non risolvono del tutto la cosa. Già fatto test per asma con risultato negativo ( spirometria e test metacolina ). Risulto allergico a famiglie graminacee ma non ad acari o animali. La tosse L ho tutto L anno ed anche al mare da dove sto scrivendo. Il naso non è mai del tutto libero e spesso ho una narice tappata ma spesso non esce niente . Non ho bruciori di stomaco e mangio abbastanza bene . Peggioramento sicuri li ho se bevo alcolici o mangio crostacei e con i cambi di temperatura.. esempio al supermercato nel reparto frigo. La tosse si accentua anche subito dopo rapporto sessuale. Qualche idea? Ormai le ho provate tutte..